Abbigliamento e accessori E-mail

Kimono è l'abito tradizionale giapponese, indossato da tutti fino al XIX secolo. In apparenza semplice come il suo nome - "cosa" mono, "da indossare" ki(ru) - viene confezionato da un rotolo di tessuto di misura fissa. La foggia è la stessa, un unico indumento per uomo o donna con solo alcune varianti nelle maniche o nella lunghezza. Tanto semplice è la forma, tanto è invece complessa la lavorazione e la tintura dei tessuti utilizzati i cui motivi decorativi rispondono a precise simbologie strettamente correlate a stagione, età, sesso e stato sociale di chi lo indossa.

Haori è una giacca di varia lunghezza indossata sopra al kimono, sempre in perfetta armonia con esso.

Molteplici ed estremamente decorativi sono gli accessori:

obi, obiage, obijime, parti della complessa cintura, han'eri o colletti, tabi, zori, geta, calze e calzature infradito, miyabi kago, kinchaku, furoshiki, piccole borse e contenitori, sensu, ventagli, kenzashi, innumerevoli fermagli e pettini per acconciature.

Vai su Surimono/Shop